Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Tecniche

Granulometria foto-ottica inline

Tecnologia SOPAT

In moltissimi casi la qualità di un prodotto dipende dalle caratteristiche delle particelle presenti e dalla loro distribuzione granulometrica. È certamente importante studiarle in laboratorio, ma le conoscenze acquisite devono poi servire a ottimizzare anche le applicazioni industriali più complicate. Ottenere dati granulometrici in condizioni di produzione industriale può risultare però un processo molto laborioso e impegnativo.

Grazie alla tecnologia SOPAT è oggi possibile misurare la dimensione e la distribuzione delle particelle in situ e in tempo reale durante il processo di produzione, anche in condizioni di alte concentrazioni. Le particelle, come goccioline, granuli, cellule o bolle, vengono caratterizzate con alta precisione direttamente in-line grazie ad una sonda con sensori foto-ottici accoppiata ad un software di analisi delle immagini innovativo in grado di fornire informazioni sulla distribuzione granulometrica, insieme a varie altre caratteristiche.

Questa tecnica di misura consente di ottimizzare i processi di emulsificazione, cristallizzazione o polimerizzazione in settori chimici, farmaceutici e biotecnologici sulla base della misura delle particelle e delle loro proprietà, fornendo informazioni sulla concentrazione, la dimensione, la forma.

L’algoritmo innovativo ed esclusivo sviluppato dalla SOPAT identifica e riconosce una serie di variabili, il che consente di analizzare, in modo rapido ed efficiente diversi tipi di particelle tra cui goccioline, particelle solide, bolle, cellule, cristalli, etc. La sonda consente il monitoraggio in-line delle dimensioni e delle caratteristiche delle particelle e fornisce una risposta rapida per il controllo di processo di produzione e la conseguente automazione del controllo qualità.

Prodotti correlati